“Bene così e importante segnale di attenzione del Governo regionale nei confronti del territorio, la visita annunciata del Presidente Oliverio alle dighe sul Metramo e sul Menta.

Due infrastrutture note per essere considerate tra le grandi incompiute della Calabria, alle quali è andato il mio pensiero all’indomani dell’elezione al Consiglio Regionale. 

Auspico che la presenza del Governatore possa dare il definitivo slancio al completamento delle infrastrutture e consentire il rifornimento idrico alle aree e ai comuni interessati.

Ferma restando l’attenzione tutta della massima assemblea legislativa che rappresento, nel porre fine alle tante emergenze vissute dal territorio e dai cittadini calabresi”.

 

 

Allegati:
Accedi a questo URL (http://www.nicoirto.it/index.php?option=com_content&view=article&id=123:la-provincia-cosentina-del-27-agosto-2015&catid=12&Itemid=131)La Provincia Cosentina del 27 agosto 2015[La Provincia Cosentina del 27 agosto 2015]0 kB

Il Presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio, ed il Presidente del Consiglio regionale, Nicola Irto, intervengono sulla vicenda “Ecoplan” con una dichiarazione congiunta:

“La duplice aggressione subita dalla ECOPLAN di Polistena nell’arco di pochi giorni rappresenta un gesto ignobile e preoccupante: non solo colpisce alla radice la stessa esistenza di una azienda con grandi potenzialità di sviluppo, frutto dell’impegno produttivo di risorse pubbliche, ma ferisce anche tutti coloro che credono che un futuro diverso sia possibile in questa regione. Un futuro che trova linfa vitale nella passione, nel coraggio, nella ricerca e nell’innovazione, capace di trasformare materie di scarto in prodotti pregiati ed ecologicamente sostenibili. Sappiamo bene che, in questi casi, le parole lasciano un senso di amarezza, in chi le pronuncia, e di insofferenza, in chi le ascolta. Crediamo però necessario richiamare tutti – istituzioni, soggetti sociali, singoli cittadini – sulla necessità di rafforzare l’attenzione nei confronti di eventi che sembrano segnati da tratti difficilmente riconducibili ad occasionali eventi delinquenziali. Per parte nostra, nei prossimi giorni incontreremo il management aziendale al fine di verificare insieme le cose da fare. Una cosa è certa: non c’è, non ci sarà gesto criminale capace di impedire il cambiamento della Calabria”.

Allegati:
Accedi a questo URL (http://www.nicoirto.it/index.php?option=com_content&view=article&id=125:una-nuova-visione-degli-appalti-gazzetta-del-sud-del-28-agosto-2015&catid=12&Itemid=131)Una nuova visione degli appalti - Gazzetta del Sud del 28 agosto 2015[Una nuova visione degli appalti - Gazzetta del Sud del 28 agosto 2015]0 kB
Accedi a questo URL (http://www.nicoirto.it/index.php?option=com_content&view=article&id=124:il-quotidiano-del-sud-del-28-agosto-2015&catid=12&Itemid=131)Appalti pubblici, si volta pagina - Il Quotidiano del Sud del 28 agosto 2015[Appalti pubblici, si volta pagina - Il Quotidiano del Sud del 28 agosto 2015]0 kB
Accedi a questo URL (http://www.nicoirto.it/index.php?option=com_content&view=article&id=113:il-quotidiano-del-sud-del-22-agosto-2015&catid=12&Itemid=131)Verso i nuovi appalti pubblici - Il Quotidiano del Sud del 22 agosto 2015[Verso i nuovi appalti pubblici - Il Quotidiano del Sud del 22 agosto 2015]0 kB
Accedi a questo URL (http://www.nicoirto.it/index.php?option=com_content&view=article&id=115:il-garantista-del-22-agosto-2015&catid=12&Itemid=131)I lavori pubblici e il ruolo dei professionisti - Il Garantista del 22 agosto 20[I lavori pubblici e il ruolo dei professionisti - Il Garantista del 22 agosto 2015]0 kB

Le notizie che arrivano dalle zone di Rossano e Corigliano, con cui mi sono tenuto in contatto tutta la giornata,  sono sempre più preoccupanti. A quelle comunità deve arrivare la solidarietà e la vicinanza di tutta la Calabria, a partire da quella dell'intero Consiglio regionale. Bisogna subito alleviare al massimo disagi e difficoltà di famiglie e cittadini. Serve che la mobilitazione scattata tempestivamente non allenti. Vanno risolti rapidamente tutti i problemi di queste ore. Ma soprattutto va avviata una riflessione e la costruzione di una proposta per mettere in sicurezza la Calabria e il suo territorio pericolosamente devastati”.

Il Presidente del Consiglio regionale Nicola Irto ha presieduto stamani a Palazzo Campanella la Conferenza dei presidenti dei Gruppi consiliari.
Introducendo la discussione, il Presidente Irto ha posto all'attenzione dei presidenti di Gruppo la necessita' di programmare l'attivita' istituzionale a conclusione della pausa estiva. Nicola Irto, a tal fine, ha proposto come prossime date per la convocazione del Consiglio regionale il 31 agosto ed il 17 settembre 2015, indicazioni approvate all'unanimita' dai rappresentanti dei gruppi consiliari.

"Voglio innanzitutto esprimere compiacimento - ha detto il Presidente del Consiglio a conclusione della Conferenza - per la discussione approfondita e per il contributo fornito dai colleghi presidenti di Gruppo. La seduta del prossimo 31 agosto - ha continuato - sara' interamente assorbita, fatti salvi provvedimenti di particolare urgenza, dal confronto sulla Programmazione comunitaria 2014/2020. Il POR 2014/2020 - ha proseguito Nicola Irto - e' un appuntamento di straordinaria valenza politica la cui effettiva fruibilita' e spendibilita' potra' costituire una forte iniezione alla crescita economica della Calabria ed all'ammodernamento del suo capitale fisso sociale, materiale e immateriale, di guisa che la nostra regione, a completamento dei programmi e degli obiettivi individuati, sara' concretamente in rete con il resto, non solo del Paese, ma dell'economia globale. La seduta del 17 settembre - dice ancora Nicola Irto - e' stata individuata per il completamento degli assetti ordinamentali del Consiglio regionale, come le Commissioni consiliari. Va da se' - ha concluso Nicola Irto - che se nel tempo considerato dovessero emergere novita' di particolare rilievo politico ed amministrativo, il Presidente del Consiglio, con l'ausilio della Conferenza dei presidenti di Gruppo, valutera' le necessarie date e le opportune modifiche relativamente alla convocazione dell'Assemblea". Ai lavori della Conferenza dei presidenti di Gruppo ha partecipato il nuovo segretario generale del Consiglio regionale, Maurizio Priolo.

 

f t g

Nicola Irto - Sito ufficiale

Vicepresidente Consiglio regionale della Calabria

via Cardinale Portanova
89100 Reggio Calabria
e-mail: segreteria.nicolairto@gmail.com
tel. 0965.880992

 

 

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere direttamente sulla tua e-mail news e bandi