Finalità
Obiettivo della Misura è la promozione del capitale umano, volta ad accrescere la competitività e il rendimento economico della pesca e delle attività marittime, con il fine di determinare un miglioramento della capacità progettuale e gestionale delle imprese incrementando la redditività e favorendo i collegamenti in rete, il dialogo sociale, lo scambio di buone pratiche e la partecipazione delle donne ai processi decisionali.
La Misura consente di formare giovani pescatori a bordo di pescherecci con l’aiuto ed il tutoraggio di pescatori esperti
Quanto evidenziato offre un aiuto concreto alla creazione di nuovi posti di lavoro, favorendo nel contempo il ricambio generazionale. A questo scopo è stato stabilito di premiare, attraverso i criteri di selezione, quelle operazioni che prevedono l’inserimento lavorativo del tirocinante.

Area territoriale di attuazione
Regione Calabria

Soggetti ammissibili a finanziamento
Pescatori

Destinatari
Giovani disoccupati e di età inferiore ai 30 anni

Requisiti per l’ammissibilità
L’intervento riguarda la formazione, per un periodo massimo di due anni, di persone di età inferiore ai 30 anni, riconosciute come disoccupate («tirocinanti»).
Tale sostegno è limitato alla formazione a bordo di un peschereccio adibito alla pesca costiera artigianale di proprietà di un pescatore professionista di almeno 50 anni di età.
Il tirocinante è accompagnato a bordo dal pescatore professionista di almeno 50 anni di età.

Interventi ammissibili
Sono ritenuti ammissibili i seguenti interventi volti alla formazione professionale, l’apprendimento permanente, progetti comuni, la diffusione delle conoscenze di carattere economico, tecnico, normativo o scientifico e delle pratiche innovative, nonché l’acquisizione di nuove competenze professionali, connesse in particolare alla gestione sostenibile degli ecosistemi marini, l’igiene, la salute, la sicurezza, le attività nel settore marittimo, l’innovazione e l’imprenditoria.
Il sostegno di cui sopra è concesso per la formazione di tirocinanti, disoccupati e di età inferiore ai 30 anni.
Tale formazione:
- può essere erogata esclusivamente a bordo di un peschereccio adibito alla pesca costiera artigianale, da un pescatore professionista di almeno 50 anni di età e può avere una durata massima di due anni;
- deve essere formalizzata da un contratto tra il tirocinante e il proprietario/armatore del peschereccio, qualora non coincidente con il proprietario

Spese ammissibili
Le principali categorie di spese ammissibili riguardano i costi sostenuti per l'attuazione dell'operazione (tirocinio biennale). Indicativamente sono ammissibili le seguenti spese:
– Retribuzioni e oneri del personale dipendente (“Tirocinante”).
– Spese generali (costi generali e costi amministrativi): si tratta di spese collegate all’operazione finanziata e necessarie per la sua preparazione o esecuzione, disciplinate nel documento “Linee Guida Spese Ammissibili (Spese Generali, paragrafo 7.1.1.13)”. Sono spese quantificate forfettariamente e ammissibili a cofinanziamento fino ad una percentuale massima del 12% dell'importo totale ammesso.

Quantificazione delle risorse e misura del contributo
Agli interventi di cui alla presente Misura sono assegnate le risorse finanziarie rese disponibili dal bilancio regionale per complessivi € 1.000.000,00
Il sostegno non può superare l’importo massimo di 40.000 euro, per ciascun beneficiario. E’ prevista un’intensità massima dell’aiuto pubblico pari al 80%

Termini di presentazione delle domande
19 luglio 2019

Allegati:
Accedi a questo URL (http://portale.regione.calabria.it/website/portaltemplates/view/view_bando.cfm?2815)Avviso e allegati[Avviso e allegati]0 kB
f t g

Nicola Irto - Sito ufficiale

Consiglio regionale della Calabria
via Cardinale Portanova
89123 Reggio Calabria
e-mail: segreteria.nicolairto@gmail.com
Tel:  0965.880796 o 0965.880404
Fax: 0965.880637

 

 

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere direttamente sulla tua e-mail news e bandi