Finalità
Interventi atti al potenziamento delle azioni a supporto della prevenzione e del contrasto dei fenomeni di disagio giovanile, di bullismo e di cyber bullismo.

Destinatari della selezione
La procedura selettiva è diretta a tutte le istituzioni scolastiche ed educative statali di ogni ordine e grado, singole o organizzate in reti di scuole. Ciascuna istituzione scolastica, singolarmente o come capofila di una rete che sia già costituita alla data di scadenza del presente avviso, può proporre la propria candidatura con un solo progetto.

Obiettivi dei progetti
Le Istituzioni scolastiche singole o organizzate in reti di scuole che intendano partecipare sono tenute a inviare un piano che includa i seguenti ambiti di intervento:
- Azioni utili a diffondere, migliorare e promuovere, anche attraverso sistemi innovativi di formazione all’uso degli strumenti digitali, una cultura di attenzione in favore degli alunni, delle loro famiglie, degli insegnanti e dirigenti scolastici, delle comunità educative per meglio rispondere ai bisogni specifici di ciascun attore e agente educativo
- Promozione di una nuova alleanza tra scuola e famiglia per l’utilizzo consapevole del web al fine di per rendere Internet un luogo sicuro e positivo
- Promozione della linea di ascolto nazionale Helpline per fornire aiuto, in particolare a bambini, adolescenti e genitori in merito a esperienze negative e/o problematiche legate all’utilizzo dei nuovi media
- Azioni di contrasto al fenomeno della presenza del materiale illegale online promuovendo l’uso della così detta Hotline riservata agli utenti della Rete per segnalare la presenza online di materiale dal contenuto illegale o potenzialmente dannoso
- Azioni di supporto alle scuole per la redazione di un documento programmatico operativo, autoprodotto da ciascuna scuola, volto a promuovere le competenze digitali e l’uso delle tecnologie digitali, prevenire situazioni problematiche, riconoscere, gestire, segnalare e monitorare episodi legati ad un utilizzo scorretto degli strumenti
- Promozione dell’educazione civica digitale finalizzata a consolidare ulteriormente il ruolo della scuola nella formazione di cittadini in grado di partecipare attivamente alla vita democratica, al fine di sviluppare negli studenti il senso critico e la responsabilità
- Attivazione di collaborazioni tra istituzioni scolastiche e organizzazioni nazionali e/o internazionali per la piena attuazione dei diritti degli studenti, rinforzando l'impatto degli interventi concreti realizzati sia attraverso un'attività di sensibilizzazione dell'opinione pubblica ed attività di advocacy a livello istituzionale, eventualmente in sinergia con altre organizzazioni.
- Azioni rivolte all’integrazione culturale tra studenti provenienti da contesti culturali diversi al fine di evitare situazioni di isolamento, di disagio, di emarginazione e di bullismo.
- Azioni da intraprendere per diminuire la dispersione scolastica attraverso il potenziamento assistito delle competenze da svolgersi dopo il normale orario nei plessi di frequenza, anche in collaborazione con enti, associazioni, società esterne e famiglie, nonché attività sportive pomeridiane nelle sedi scolastiche in collaborazione con enti che si occupano di disabilità.
- Attività di ricerca sul bullismo in ambito nazionale con l'obiettivo di ricostruire caratteristiche ed entità del fenomeno a partire dalle opinioni delle famiglie di alunni e studenti e sull'integrazione degli alunni di origine immigrata nella scuola primaria e secondaria di primo grado.

Risorse finanziarie programmate
Per la realizzazione delle attività correlate alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni di bullismo e cyberbullismo di cui all'art.8 del D.M. n. 174 del 28 Febbraio 2019 viene stanziato un finanziamento complessivo di € 550.000 (cinquecento cinquanta mila//00). Ciascun progetto presentato dalle istituzioni scolastiche non potrà superare la richiesta di euro 200.000,00 (duecento mila/00)

Termine di partecipazione
Le domande di partecipazione dovranno essere inviate al Ministero entro il 09/04/2019.

Allegati:
Accedi a questo URL (https://www.monitor440scuola.it/2019/03/pubblicazione-bando-piano-nazionale-per-la-prevenzione-dei-fenomeni-di-bullismo-e-cyberbullismo-d-m-174-2019-art-8/)Avviso e allegati[Avviso e allegati]0 kB
f t g

Nicola Irto - Sito ufficiale

Consiglio regionale della Calabria
via Cardinale Portanova
89123 Reggio Calabria
e-mail: segreteria.nicolairto@gmail.com
Tel:  0965.880796 o 0965.880404
Fax: 0965.880637

 

 

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere direttamente sulla tua e-mail news e bandi