Finalità
Il bando 'Cultura Missione Comune 2022', mette a disposizione contributi per l'abbattimento totale degli interessi sui mutui della durata massima di 15 anni contratti dagli Enti Locali e Regioni per interventi sul patrimonio culturale (beni culturali e beni paesaggistici), compresi i beni del demanio culturale, gli istituti e i luoghi della cultura e le espressioni di identità culturale collettiva.

Destinatari
Comuni, Unioni di Comuni, Comuni in forma associata, Città Metropolitane, Province e Regioni

Interventi ammissibili
In particolare, sul patrimonio culturale sono ammissibili interventi di:
• Prevenzione, manutenzione e restauro, protezione, conservazione, salvaguardia e valorizzazione per assicurare le migliori condizioni di utilizzo e fruizione pubblica del patrimonio culturale stesso;
• Ampliamento, miglioramento, attrezzatura, efficientamento energetico, abbattimento barriere architettoniche e messa a norma di immobili appartenenti al patrimonio culturale;
• Digitalizzazione di beni culturali.
Gli interventi relativi al patrimonio culturale possono essere finalizzati, a titolo esemplificativo e non esaustivo, alla prevenzione, manutenzione e restauro, protezione, conservazione, salvaguardia e valorizzazione per assicurare le migliori condizioni di utilizzazione e fruizione pubblica del patrimonio culturale stesso; gli interventi di recupero e restauro di beni culturali, di recupero, restauro, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, efficientamento energetico, abbattimento barriere architettoniche e messa a norma di immobili appartenenti al patrimonio culturale, gli interventi di digitalizzazione di beni culturali.

Entità del mutuo agevolabile
Nel dettaglio, l’importo complessivo massimo di mutuo agevolabile è pari a:
• 2 milioni di euro per i piccoli Comuni (fino a 5mila abitanti);
• 4 milioni di euro per i Comuni medi (da 5.001 a 100mila abitanti non capoluogo) le Unioni dei Comuni e i Comuni in forma associata;
• 6 milioni di euro per i Comuni capoluogo, i Comuni oltre i 100mila abitanti non capoluogo, le Città Metropolitane, le Province e le Regioni.
Le risorse complessive utilizzate sono a valere sul Piano Sviluppo e Coesione (PSC) del Ministero della Cultura e sono destinate per l’80% agli enti delle regioni del Mezzogiorno

Dotazione finanziaria
25 milioni di euro

Termini di partecipazione
Le istanze potranno essere presentate entro il 2 dicembre 2022, attraverso il portale dedicato sul sito www.creditosportivo.it. La procedura di selezione dei beneficiari è a sportello e prevede l’acquisizione di un punteggio minimo di accesso, sulla base di requisiti e parametri oggettivi di valutazione.

Allegati:
Accedi a questo URL (https://www.creditosportivo.it/senza-categoria/cultura-missione-comune-2022-parte-il-bando-ics-in-collaborazione-con-anci-per-finanziamenti-a-tasso-zero-dedicati-agli-enti-territoriali/)Avviso e allegati[Avviso e allegati]0.2 kB
f t g

Nicola Irto - Sito ufficiale

via Cardinale Portanova

89123 Reggio Calabria

tel. 0965.880992

e-mail: segreteria.nicolairto@gmail.com

Privacy Policy

   

 

 

Restiamo in contatto

Iscriviti alla newsletter per ricevere news e bandi