È indetto un bando di concorso unico finalizzato a 1956 assunzioni a tempo determinato con sedi di lavoro in tutta Italia presso i Ministeri della Cultura, della Giustizia e dell’Istruzione.
La procedura selettiva si rivolge a candidati tirocinanti o che hanno svolto un tirocinio presso i Ministeri, in possesso di laurea, diploma o licenza media, a seconda dei profili.

POSTI A CONCORSO
MINISTERO DELLA CULTURA
Funzionario amministrativo (Codice AMM/TC) – 1 unità a tempo determinato;
Funzionario archeologo (Codice ARL/TC) – 73 unità a tempo determinato;
Funzionario architetto (Codice ART/TC) – 96 unità a tempo determinato;
Funzionario archivista (Codice ARV/TC) – 1 unità a tempo determinato;
Funzionario bibliotecario (Codice BIB/TC) – 16 unità a tempo determinato;
Funzionario geologo (Codice GEO/TC) – 6 unità a tempo determinato;
Funzionario ingegnere (Codice ING/TC) – 24 unità a tempo determinato;
Funzionario storico dell’arte (Codice STO/TC) – 1 unità a tempo determinato;
Funzionario tecnologo (Codice TEC/TC) – 53 unità a tempo determinato.
Assistente amministrativo gestionale (Codice AAG/TC) – 46 unità a tempo determinato;
Assistente tecnico (Codice ATE/TC) – 18 unità a tempo determinato;
Assistente alla fruizione, accoglienza e vigilanza (Codice AFA/TC) – 20 unità a tempo determinato;
Operatore amministrativo gestionale (Codice OAG/TC) – 17 unità a tempo determinato;
Operatore tecnico (Codice OTE/TC) – 38 unità a tempo determinato;
Operatore alla fruizione, accoglienza e vigilanza (Codice OFA/TC) – 153 unità a tempo determinato.
MINISTERO DELLA GIUSTIZIA
Operatore giudiziario a tempo determinato (Codice OGI/TG) – 1000 unità a tempo determinato.
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE
Collaboratore scolastico ATA (Codice ATA/TI) – 393 unità a tempo determinato.

REQUISITI SPECIFICI
Essere o essere stati tirocinanti nell’ambito dei percorsi di formazione e lavoro presso le sedi del Ministero della cultura, del Ministero della giustizia e del Ministero dell’istruzione nelle Regioni previste dall’art. 50-ter del decreto legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106;
Inoltre, i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti titoli di studio, a seconda del profilo per il quale intendono concorrere:
• profili di funzionario di area funzionale III, fascia retributiva F1: laurea, diploma di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale;
• profili di assistente di area funzionale II, fascia retributiva F2: diploma di istruzione secondaria di II grado conseguito presso un istituto statale, paritario o legalmente riconosciuto;
• profili di operatore di area funzionale II, fascia retributiva F1: assolvimento dell’obbligo scolastico o diploma di istruzione secondaria di I grado;
• profilo professionale di collaboratore scolastico ATA di categoria A1: diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati e/o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni.

DOMANDA DI AMMISSIONE
I candidati dovranno inviare la domanda di ammissione alla procedura esclusivamente per via telematica sul sistema «StepOne 2019» entro le ore 14,00 del 9 maggio 2022.

Allegati:
Accedi a questo URL (http://riqualificazione.formez.it/content/selezione-pubblica-reclutamento-1956-unita-personale-non-dirigenziale-tempo-determinato)Bando di concorso[Bando di concorso]0 kB
f t g

Nicola Irto - Sito ufficiale

via Cardinale Portanova

89123 Reggio Calabria

tel. 0965.880992

e-mail: segreteria.nicolairto@gmail.com

Privacy Policy

   

 

 

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere direttamente sulla tua e-mail news e bandi