FINALITÀ DELL’AVVISO
Selezionare Enti del Terzo Settore con cui attivare una co-progettazione volta alla realizzazione di progetti nelle scuole.

ENTI AMMISSIBILI
Sono ammessi a partecipare alla Procedura gli Enti del Terzo Settore di cui all’art. 4 del D.Lgs. n. 117/2017, in forma singola o in Associazione Temporanea di Scopo, costituita o costituenda, in possesso dei requisiti di seguito indicati:
- idoneità morale e professionale a stipulare Convenzioni con la Pubblica Amministrazione, ai sensi dell’art. 80 del D.Lgs. 50/2016;
- iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore. Nelle more dell’operatività del RUNTS, il requisito deve intendersi soddisfatto da parte degli Enti attraverso la loro iscrizione a uno dei registri attualmente previsti dalle normative di settore; sono ammessi altresì gli Enti che risultano in corso di iscrizione presso uno dei suddetti registri al momento della presentazione della propria candidatura;
- sussistenza di apposita previsione, nel proprio Atto costitutivo e/o Statuto, relativa al perseguimento di finalità e/o svolgimento di attività coerenti con l’oggetto dell’Avviso;
- aver realizzato nel quinquennio precedente almeno un numero pari a 3 iniziative con soggetti pubblici e/o privati, concernenti l’ambito per il quale si presenta la proposta progettuale, svolti a titolo gratuito o finanziati con fondi nazionali o comunitari;
- aver realizzato nel quinquennio precedente alla pubblicazione del presente Avviso almeno un’iniziativa con soggetti pubblici e/o privati, concernente l’ambito per il quale si presenta la proposta progettuale, finanziata con fondi nazionali o comunitari per un importo di finanziamento pari almeno a € 50.000,00.

CARATTERISTICHE DEI PROGETTI
Le idee progettuali dovranno avere ad oggetto i seguenti ambiti tematici:
a) contrasto alle mafie e legalità;
b) inclusione percorsi educativi finalizzati alla partecipazione e al coinvolgimento di tutti gli studenti, per valorizzare al meglio il potenziale di apprendimento di ciascun alunno ed elaborare strategie a supporto degli allievi che si trovino in situazioni di svantaggio socio-culturale, anche con background migratorio, degli allievi che presentino difficoltà di apprendimento tali da comportare il rischio di insuccesso formativo e di abbandono, degli alunni con bisogni educativi speciali e degli alunni con disabilità;
c) sostenibilità e transizione ecologica, per sensibilizzare la comunità scolastica all’acquisizione di stili di vita sostenibili;
d) promozione dell’internazionalizzazione dei percorsi formativi;
e) promozione del libro e della lettura.
Le iniziative dovranno prevedere lo svolgimento, nella fase successiva di realizzazione, di attività progettuali in almeno 2 Regioni, nonché il coinvolgimento di almeno 10 scuole.

RISORSE FINANZIARIE
Il Ministero stanza 5 milioni di euro, ripartiti tra gli ambiti come segue:
a) contrasto alle mafie e legalità: € 1.800.000
b) inclusione: € 1.800.000
c) sostenibilità e transizione ecologica: € 800.000
d) promozione dell’internazionalizzazione dei percorsi formativi: € 300.000
e) promozione del libro e della lettura: € 300.000,00.
L’importo massimo finanziabile per ciascun progetto va da 60.000 a 300.000 euro a seconda dell’ambito. Ciascun Ente potrà partecipare su uno o più dei suddetti ambiti, ma potrà essere finanziato solo per un ambito.

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Le candidature dovranno essere inviate al Ministero entro le ore 12.00 del 31 agosto 2021 esclusivamente attraverso l’area riservata del Portale istituzionale, accessibile tramite credenziali SPID, al link https://iam.pubblica.istruzione.it/iamssum/profilo/home .

Allegati:
Accedi a questo URL (https://www.miur.gov.it/web/guest/-/decreto-dipartimentale-n-66-del-27-luglio-2021)Avviso e allegati[Avviso e allegati]0 kB
f t g

Nicola Irto - Sito ufficiale

e-mail: segreteria.nicolairto@gmail.com

Segreterie: Via Pellicano 12/b - via Marvasi 8/b

tel. 0965.880992

cell. 348.5821166

Privacy Policy

  

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere direttamente sulla tua e-mail news e bandi