Finalità
L'avviso a sportello finanzia iniziative per il contrasto della povertà educativa, delle disuguaglianze e i divari socio-economici sui giovani under 18, acuiti dalla pandemia di coronavirus.
A causa del diffondersi della pandemia da coronavirus, la situazione sociale, economica e culturale dei minorenni è nettamente peggiorata: studi nazionali evidenziano che gli effetti sull’economia e la chiusura di molti servizi hanno inciso sulla povertà economica e acuito le disuguaglianze e i divari che sono alla base della povertà educativa.

Destinatari
Possono partecipare all'iniziativa
- le organizzazioni senza scopo di lucro nella forma di enti del Terzo settore,
- le imprese sociali, gli enti ecclesiastici e di culto dotati di personalità giuridica,
- le scuole statali, non statali paritarie, non paritarie, di ogni ordine e grado,
- i servizi educativi per l’infanzia e le scuole dell’infanzia pubblici e privati.
Questi soggetti devono sussistere da almeno due anni dalla data di pubblicazione dell’avviso.

Tipologia progetti
L'avviso pubblico volto a promuovere l’attuazione di progetti che prevedono azioni sperimentali e innovative, educative e ludiche, per l’empowerment dell’infanzia e dell’adolescenza, in grado di favorire il benessere psico-fisico, l’apprendimento e lo sviluppo dei bambini e degli adolescenti, soprattutto di coloro i quali si trovano in condizione di svantaggio e vulnerabilità.
I progetti, presentati individualmente o in partnership, devono attivare o consolidare la "comunità educante" attraverso interventi e azioni, in linea con gli obiettivi della Child Guarantee, in quattro aree tematiche:
- cittadinanza attiva;
- non-discriminazione;
- dialogo intergenerazionale;
- ambiente e sani stili di vita.
Inoltre, le proposte devono avere come destinatari finali i minori individuati per fasce di età (0-6 anni; 5-14 anni; 11-17 anni), salvo il caso di interventi finalizzati a favorire azioni specifiche di scambio e di dialogo.

Durata progetti
I progetti ammessi a finanziamento dovranno avere una durata di 12 mesi. Non sono ammesse al finanziamento proposte che abbiano usufruito o usufruiscano di altri finanziamenti o benefici economici di qualsiasi tipo di carattere europeo, nazionale, regionale e locale.

Risorse finanziaria
Le risorse finanziarie dedicate all'avviso sono pari a 10 milioni di euro.

Contributo concedibile
Il contributo per singolo progetto approvato sarà compreso fra i 35mila e i 200mila euro.

Termine presentazione
Le domande per partecipare potranno essere presentate entro il 30 aprile 2021.

Allegati:
Accedi a questo URL (http://famiglia.governo.it/it/politiche-e-attivita/finanziamenti-avvisi-e-bandi/avvisi-e-bandi/avviso-pubblico-educare-insieme/)Avviso e allegati[Avviso e allegati]40 kB
f t g

Nicola Irto - Sito ufficiale

Vicepresidente Consiglio regionale della Calabria

via Cardinale Portanova
89100 Reggio Calabria
e-mail: segreteria.nicolairto@gmail.com
tel. 0965.880992

Privacy Policy

 

 

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere direttamente sulla tua e-mail news e bandi