Destinatari
Beneficiari delle risorse di cui al presente Bando sono:
1. le organizzazioni di volontariato iscritte da almeno due anni nel registro regionale di cui alla L.R. n.33/2012 e con:
o da 10 a 20 soci aderenti;
o da 20 a 30 soci aderenti;
o da 30 a 50 soci aderenti;
o oltre 50 soci aderenti.
2. le associazioni di promozione sociale con sede nella Regione Calabria iscritte da almeno due anni nel registro nazionale di cui all’art. 7 delle L. 383/2000 in qualità di enti affiliati e con almeno 100 soci aderenti.

Interventi finanziabili
Le risorse sono finalizzate a sostenere le attività svolte da ODV e APS. In particolare:
1. interventi per rispondere ai bisogni fondamentali e alle esigenze straordinarie della popolazione e in particolare delle persone fragili, a seguito dell’emergenza creatasi sul territorio a causa del diffondersi del Covid-19;
2. riavvio e mantenimento sul territorio delle iniziative culturali, sportive, ricreative, educative, ecc., e loro adeguamento alle condizioni imposte dalle misure di prevenzione ai fini di contrasto all’isolamento sociale;
3. prosecuzione attività, a seguito della sospensione dovuta all’emergenza sanitaria e nel rispetto delle indicazioni vigenti in materia di contrasto alla diffusione del Covid19, dei centri sociali, aggregativi e ricreativi;
4. azioni di sostegno alle persone in condizione di fragilità e di svantaggio al fine di prevenire e contrastare fenomeni di impoverimento, marginalità e di isolamento sociale;
5. promozione e sviluppo del recupero dei beni alimentari e non a fini di solidarietà sociale e del corretto riutilizzo, riciclo, conferimento dei beni a fine vita.
6. promozione di azioni per combattere il cambiamento climatico, per la tutela dell’ambiente e il benessere degli animali.

Tipologia e Ammissibilità delle spese finanziabili
• spese di gestione immobili (canoni di affitto, utenze, pulizie, piccole manutenzioni ordinarie strettamente necessarie allo svolgimento delle attività, ecc.);
• spese per igienizzazione / acquisto DPI / attuazione misure di contrasto alla diffusione del Covid-19;
• spese per acquisto di beni / attrezzature entro il valore unitario massimo di euro 516,46, a condizione che risultino indispensabili per la realizzazione delle attività e con limite di incidenza massima del 30% del finanziamento assegnabile;
• spese acquisizione beni di consumo e servizi;
• spese di personale, esclusivamente riferite alle attività di cui al precedente punto 6;
• rimborsi spese ai volontari coinvolti nelle attività elencate al precedente punto 6.
Le spese che non siano oggettivamente documentabili non possono superare il 15% dell’intero finanziamento concedibile.

Risorse complessive
€ 1.218.466,00.

Contributo previsto
l contributo previsto è di:
€. 2.000,00 per associazioni con soci da 10 a 20;
€. 3.000,00 per associazioni con soci da 20 a 30;
€. 4.000,00 per associazioni con soci da 30 a 40;
€. 5.000,00 per associazioni con soci da 40 a 50;
€. 7.000,00 per associazioni con soci oltre i 50.

Modalità di presentazione delle domande e scadenza
Le domande dovranno essere presentate per via telematica, sottoscritte dal legale rappresentante e corredate della relativa documentazione entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 29/12/2020.
La domanda deve essere presentata esclusivamente utilizzando il servizio on-line disponibile alla pagina https://terzosettore.regione.calabria.it/manifestazione-diinteresse-covid-19/

Allegati:
Accedi a questo URL (https://www.regione.calabria.it/website/portaltemplates/view/view.cfm?20298)Avviso e allegati[Avviso e allegati]0.2 kB
f t g

Nicola Irto - Sito ufficiale

Vicepresidente Consiglio regionale della Calabria

via Cardinale Portanova
89100 Reggio Calabria
e-mail: segreteria.nicolairto@gmail.com
tel. 0965.880992

Privacy Policy

 

 

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere direttamente sulla tua e-mail news e bandi