Finalità
Potenziamento delle dotazioni digitali delle istituzioni scolastiche statali, anche attraverso politiche attive per il BYOD.

Destinatari
Istituzioni scolastiche ed educative statali del primo e del secondo ciclo di istruzione

Moduli
Le azioni di inclusione digitale del presente avviso sono articolate in due moduli:
- Modulo A: acquisizione di dotazioni e strumenti digitali, compresa la connettività, finalizzati al BYOD (Bring your own device);
- Modulo B: attività didattiche mirate allo sviluppo delle competenze digitali degli studenti più vulnerabili, in coerenza con il quadro di riferimento europeo “DigComp 2.1.”.
Il modulo A di progetto deve prevedere l’acquisto di dotazioni e dispositivi digitali individuali, compresa la connettività, finalizzati al BYOD (Bring your own device), che possano essere fruiti, in comodato d’uso gratuito, sia in classe che a casa, da parte di studenti che ne siano privi, nonché di dotazioni e strumenti digitali da utilizzare in classe, anche ai fini dello svolgimento delle attività del modulo B.
Il modulo B ricomprende attività didattiche, curricolari e/o extracurricolari, mirate allo sviluppo delle competenze digitali degli studenti più vulnerabili, in coerenza con il quadro di riferimento europeo “DigComp 2.1”.
Ciascun progetto dovrà prevedere entrambi i moduli.

Massimali di finanziamento
Il contributo per il modulo A è pari a euro 20.000,00, di cui almeno il 60% destinato all’acquisto di dispositivi digitali individuali e alla connettività. Le spese che possono essere considerate ammissibili nell’ambito del modulo A sono relative a:
a) acquisti di dotazioni e dispositivi digitali individuali (tablet e computer portatili, con microfono e web-cam integrati), compresa la connettività (internet key e modem router) (minimo 60% del contributo richiesto);
b) acquisti di beni e attrezzature digitali per lo svolgimento di percorsi di apprendimento delle competenze digitali in classe (LIM, monitor touch screen e analoghe superfici di proiezione);
c) spese generali, tecniche e di progettazione: nella misura massima del 5% del contributo concesso
Il contributo per il modulo B è pari a euro 8.000,00. Le spese che possono essere considerate ammissibili nell’ambito del modulo B per la realizzazione del progetto sono relative a:
a) spese di personale connesse alle attività (spese per docenti ed esperti, esterni o interni al di fuori dell’orario di servizio);
b) materiali e beni di consumo (ex: materiali didattici di consumo, beni deperibili, cancelleria, etc. – max 10%);
c) spese di coordinamento e gestione amministrativa (es.: spese di gestione amministrativa, eventuale compenso coordinatore progetto e altro personale interno alla scuola – max 10% del totale del contributo assegnato ed effettivamente rendicontato).

Termini presentazione
Le istituzioni scolastiche ed educative statali che intendono presentare la propria proposta progettuale devono inoltrarla entro e non oltre le ore 15.00 del giorno 7 agosto 2020, compilando l’apposita istanza on line tramite l’applicativo “Protocolli in rete”.

Allegati:
Accedi a questo URL (https://www.istruzione.it/scuola_digitale/allegati/2020/m_pi.AOODGEFID.REGISTRO%20UFFICIALE(U).0026163.28-07-2020.pdf)Avviso[Avviso]0.2 kB
f t g

Nicola Irto - Sito ufficiale

Vicepresidente Consiglio regionale della Calabria

via Cardinale Portanova
89100 Reggio Calabria
e-mail: segreteria.nicolairto@gmail.com
tel. 0965.880992

 

 

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere direttamente sulla tua e-mail news e bandi