Finalità
Sostenere nel tempo la prosecuzione di metodi e pratiche biologiche

Beneficiari
I destinatari dell’avviso sono agricoltori o associazioni di agricoltori che hanno adottato e si impegnano a mantenere i metodi e le pratiche di produzione biologica e che al momento del rilascio della domanda possiedono i seguenti requisiti:
- sono agricoltori “in attività”. Il requisito di agricoltore attivo deve desumersi dal fascicolo aziendale;
- risultano iscritti nell’elenco degli operatori del settore biologico;
- hanno la disponibilità di una superficie minima ammissibile al premio di 2 ettari (2 Ha), per i beneficiari singoli; di 5 ettari per i soggetti associati; nel caso di agricoltori associati, la superficie di ogni singolo agricoltore deve essere almeno pari a 0,5 ettari. La disponibilità a vario titolo (proprietà-diritti reali di godimento – comodato ecc. …) dovrà evincersi dal fascicolo aziendale;

Localizzazione
L’intervento si applica su tutto il territorio della regione Calabria.

Importo del premio
Il livello di sostegno annuale è calcolato tenendo conto dei costi aggiuntivi e dei minori guadagni in confronto alle pratiche ordinarie utilizzate nella regione Calabria che rispettano le baseline, ivi compreso il “greening”. Il sostegno tiene conto, inoltre, di eventuali costi aggiuntivi legati ad effetti benefici di mitigazione ed adattamento ai cambiamenti climatici. Il premio base annuale ad ettaro è differenziato per coltura/gruppo di colture secondo la tabella riportata nell’avviso.

Dotazione finanziaria
La dotazione finanziaria del bando, che comprende tre annualità, è di 20 milioni l’anno.

Modalità di presentazione della domanda
Le domande volte ad ottenere la concessione degli aiuti, formulate esclusivamente sugli appositi modelli predisposti dall’Organismo Pagatore ARCEA (è obbligatorio compilare i campi relativi all’indicazione dei recapiti telefonici e della PEC dei soggetti richiedenti), devono essere prodotte utilizzando la funzionalità on line messa a disposizione dall’O.P. ARCEA disponibile mediante il portale SIAN (www.sian.it), per il tramite di un Centro Autorizzato di Assistenza Agricola accreditato dall’OP ARCEA.

Termine presentazione
15 giugno 2020 Le domande possono essere presentate con un ritardo di 25 giorni di calendario successivi rispetto al termine previsto del 15 giugno e comunque entro e non oltre il 10 luglio

Allegati:
Accedi a questo URL (http://www.calabriapsr.it/bandi/bandi-aperti/1286-psr-calabria-2014-2020-misura-11-11-02-01-pagamento-per-il-mantenimento-di-metodi-e-pratiche-biologiche-annualita-2020)Avviso[Avviso]0.2 kB
f t g

Nicola Irto - Sito ufficiale

Vicepresidente Consiglio regionale della Calabria

via Cardinale Portanova
89100 Reggio Calabria
e-mail: segreteria.nicolairto@gmail.com
tel. 0965.880992

 

 

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere direttamente sulla tua e-mail news e bandi