Finalità
Incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, nonché incentivare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli per l’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, migliorare il rendimento e la sostenibilità globali e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali.

Destinatari
I soggetti destinatari dei contributi sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.
Per i progetti finalizzati alla riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (Asse 2) posso partecipare anche gli Enti del terzo settore.

Progetti ammessi a contributo
Sono ammessi a contributo progetti ricadenti in una delle seguenti tipologie:
- Progetti di investimento e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale - Asse di finanziamento 1 (sub Assi 1.1 e 1.2)
- Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC) - Asse di finanziamento 2
- Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto - Asse di finanziamento 3
- Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività - Asse di finanziamento 4
- Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli -Asse di finanziamento 5 (sub Assi 5.1 e 5.2

Dotazione finanziaria
Le risorse a disposizione ammontano a oltre 250 milioni di euro, ripartiti per regione (Calabria 10 milioni di euro).

Ammontare del contributo

AsseFinanziamenti e ambito degli interventiCopertura massima delle spese ammissibiliFinanziamento minimoFinanziamento massimo
Asse 1 Isi Generalista 94.226.450 euro per i progetti di investimento e due milioni per i progetti di adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale 65% 5.000 euro 130.000 euro
Asse 2 Isi Tematica 45 milioni di euro per la realizzazione di progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi 65% 5.000 euro 130.00 euro
Asse 3 Isi Amianto 60 milioni di euro per progetti di bonifica da materiali contenenti amianto 65% 5.000 euro 130.000 euro
Asse 4 Isi Micro e Piccole Imprese 10 milioni per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza realizzati nelle micro e piccole imprese operanti nei settori della fabbricazione mobili e della pesca 65% 2.000 euro 50.000 euro
Asse 5 Isi Agricoltura 33 milioni per la generalità delle imprese agricole e 7 milioni per i giovani agricoltori (under 40), organizzati anche in forma societaria.per progetti per le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli 40% per i soggetti destinatari del sub Asse 5.1 (generalità delle imprese agricole) e 50% per i soggetti destinatari del sub Asse 5.2 (giovani agricoltori) 1.000 euro 60.000 euro


Modalità e tempistiche di presentazione della domanda

Le imprese devono richiedere l’accesso ai finanziamenti in modalità telematica sul portale INAIL attraverso una procedura “valutativa a sportello” articolata in diverse fasi.
In particolare sono quattro le date di scadenza secondo il seguente calendario:
- apertura della procedura informatica per la compilazione;
- chiusura della procedura informatica per la compilazione;
- acquisizione codice identificativo per l’inoltro online;
- comunicazione relativa alle date di inoltro online.

Calendario scadenze Isi 2019Date
Apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda 16 aprile 2020
Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda 29 maggio 2020
Acquisizione codice identificativo per l’inoltro online 5 giugno 2020
Comunicazione relativa alle date di inoltro online 5 giugno 2020
Allegati:
Accedi a questo URL (https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-2019.html?id1=6443141574739#anchor)Avviso e allegati[Avviso e allegati]0 kB
f t g

Nicola Irto - Sito ufficiale

Vicepresidente Consiglio regionale della Calabria

via Cardinale Portanova
89100 Reggio Calabria
e-mail: segreteria.nicolairto@gmail.com
cell. 333.1137422

 

 

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere direttamente sulla tua e-mail news e bandi